Biolifting

 

Tecnica esclusivamente manuale che lavora su più livelli:

 

1 - sul tessuto connettivo per modellare i tratti

 

2 - sul tessuto muscolare per tonificare

 

3 - sul drenaggio dei liquidi per depurare e rigenerare

 

4 - sul craniosacrale utilizzando delle manovre base per un effetto di rilassamento non solo del viso ma anche del corpo

ESTETICA MAIA | Via San Pio X, 3  - 38123 Trento - Tel. 0461 913185         Designed by Brillante

Privacy Policy

Ossigeno Viso: (Trattamento adatto a tutte le pelli, in grado di donare vitalità, luminosità e tonicità alla pelle, rigenerandola e restituendo la freschezza perduta. Adatto anche a pelli acneiche in quanto riossigena i tessuti).

Radiofrequenza viso: Metodologia non invasiva, non dolorosa che contrasta efficacemente i segni di invecchiamento cutaneo e consente di ottenere un duraturo miglioramento della qualità della pelle del viso e del corpo,attenuando con una certa stabilità i principali inestetismi come le rughe e  lassità.

T-shape viso, 3 tecnologie insieme per un risultato unico. Stimolo della produzione di collagene, rimodellamento dei contorni del viso, riattivazione della circolazione, effetto lifting.

Foto-Biostimolazione:questa tecnologia sfrutta il massaggio dermoplastico, un'autentica "ginnastica" per il tessuto cutaneo in grado di stimolare il microcircolo e l'attivazione delle fibre elastiche.

La luce rossa a bassa intensità si diffonde nei tessuti e stimola l'attività cellulare. La luce blu adatta alle pelli grasse per un effetto antibatterico a purificante (acne e brufoli).

Kirei e Kobido: massaggio dalle antiche origini, rituale orientale un tempo dedicato alle sole imperatrici, che grazie alla combinazione di diverse tecniche, diventa un vero e proprio lifting naturale.

Distende i tratti, ossigena i tessuti, e stimola la sintesi di elastina e collagene donando all'espressione del viso un aspetto rilassato.

• Detersione accurata della cute.

 

• Applicazione dello  scrub  per favorire il distacco delle lamelle cornee superficiali che mescolandosi al sebo e alle impurità formano un tappo che blocca l'ostio follicolare causando la formazione del comedone;

 

• Applicazione del vapore caldo ozonizzato per ottimizzare la preparazione della pelle e facilitare l'estrazione manuale delle impurità e dei comedoni;

• Eliminazione manuale accurata e delicata dei comedoni;

 

• Applicazione di un siero concentrato adatto al tipo di pelle ad effetto: calmante/disarrossante, sebo-equilibrante, idratante/nutriente, tonificante/restitutivo;

 

• Applicazione di una dose di crema adatta al tipo di pelle per eseguire un accurato massaggio manuale, idratare, nutrire

 

• Applicazione della maschera personalizzata adatta al tipo di pelle

 

• Eliminazione della maschera

 

• Conclusione del trattamento con l'applicazione di un cosmetico idratante/protettivo secondo la tipologia cutanea.